La torre Robinson progettata da KPF

Con un taglio a "V" il volume lascia lo spazio al verde

Articolo di

Categoria

Innovazioni e curiosità

Pubblicato il

07 Agosto 2019

Singapore: il grattacielo si taglia in due per lasciare spazio al verde

La Robinson Tower, un edificio di uffici e negozi, è stata inaugurata nel Central Business District di Singapore. Progettata dalla Kohn Pedersen Fox Associates, ha una particolarità che la distingue, la parte superiore della torre aggetta su quella inferiore. Il taglio a "V" crea uno spazio pubblico con piazza e giardino.

Video Facebook: Facebook/Kohn Pedersen Fox Associates (KPF)

https://www.facebook.com/KohnPedersenFox/videos/342639423284127/

Il design della torre sintetizza le condizioni uniche che definiscono il contesto fisico e culturale della città-stato, creando una struttura di negozi e uffici firmata che migliora il regno pubblico e si distingue nel tessuto urbano.

Approvata nel 2014, la politica di sostituzione del paesaggio di Singapore richiede che qualsiasi vegetazione persa a causa dello sviluppo debba essere sostituita con vegetazione accessibile al pubblico in un'area uguale all'interno del nuovo edificio. Questo obbligo, unito al sito vincolato a forma di V definito da Market Street e Robinson Road, ha influenzato la soluzione di progettazione di KPF per Robinson Tower. La sua forma scultorea comprende due volumi primari – una torre per uffici sopra un podio al dettaglio – separati dallo spazio del tetto ben curato del podio. L'elevazione del massiccio della torre massimizza la vista sul porto turistico per i venti piani di uffici boutique e attiva il podio sul tetto e il giardino recintato. Il suo nucleo sfalsato massimizza doppiamente le viste dal basamento ed evita il problema delle colonne che disturbano l'area pubblica. Ad ogni approccio, il volume sfaccettato della torre smaterializza e riflette il sole e il cielo in modo diverso, simile a una gemma nella sua forma e statura sullo skyline della città.

Il basamento si erge leggermente al di sopra del livello della strada, migliorandone la spaziosità e la continuità dall'ingresso al suolo nel giardino dell'atrio. Questo atrio costituisce il nucleo in cui si incontrano la hall degli uffici, i negozi e gli spazi di ristorazione, mentre le vetrate che si affacciano su Robinson Road incoraggiano il dialogo tra gli interni e il paesaggio urbano.

Bruce Fisher, direttore del design di KPF, riflette sul brief di progettazione di Robinson Tower: “Alla base, questo progetto ha presentato le sfide sovrapposte della pianificazione di spazi per uffici di classe A in un sito irregolare con controlli ambientali. Tuttavia, queste condizioni alla fine hanno guidato il successo del design, sfruttando nel contempo la distesa del corridoio visivo di Robinson Road. La dinamica torre si libera dal canyon di facciate stoiche, integrando lo spazio verde in punti panoramici unici e alla fine coltivando lo spazio pubblico insieme a un programma di boutique, ad uso misto.”

Robert Whitlock, KPF Design Principal, mette in relazione il progetto con la filosofia progettuale generale di KPF: "Robinson Tower segue le orme del lavoro di KPF presso il Marina Bay Financial Center, che ha introdotto per la prima volta il modello a uso misto a Singapore. Anche se quel progetto era di dimensioni enormi, con un parco integrato nel suo piano, questa torre distintiva incarna allo stesso modo l'integrazione di contesto, cultura e sostenibilità con l'architettura. Il nostro schema di impatto, e la sua riuscita esecuzione, si avvale dell'esperienza di KPF nella progettazione di edifici iconici per le città globali, nonché per gli edifici in siti limitati o altrimenti ristretti in aree urbane dense. "

La dimostrazione di urbanismo tattile della Robinson Tower è parallela a progetti KPF come 52 Lime Street a Londra e 55 Hudson Yards a New York; rispettivamente, questi edifici integrano la loro conservazione storica del quartiere e le infrastrutture di trasporto pubblico nelle loro forme. I loro disegni sono anche scultorei e iconici in natura, facendo avanzare l'abilità dello studio per un design di alta qualità accanto a requisiti complessi.

A partire dal 1 ° luglio 2019, la Robinson Tower ospita l'ufficio di Singapore di KPF, fondato nel 2018 per supportare la commessa della società del Terminal 5 dell'aeroporto di Changi, progettata in collaborazione con Heatherwick Studio. La torre si unisce al portafoglio di lavori di alto profilo di KPF a Singapore, tra cui il già citato Marina Bay Financial Center and Suites, One Raffles Quay e One Raffles Link e SGX, la sede della borsa di Singapore.
Fonte: https://www.kpf.com/current/news/kpf-designed-robinson-tower-opens-in-singapore
© 2019 KOHN PEDERSEN FOX ASSOCIATES PC

Lascia un commento

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.