La modellazione 3D con SketchUp

SketchUp è diventato con il tempo uno dei programmi più utilizzati per la modellazione 3D

Articolo di

Categoria

Software e Formazione

Pubblicato il

29 Giugno 2023

La modellazione 3D con SketchUp: storia dell’evoluzione del programma

SketchUp è diventato con il tempo uno dei programmi più utilizzati per la modellazione 3D, ma lo sviluppo del prodotto viene da molto lontano.
Il software rappresenta uno strumento molto importante (quasi necessario) nel settore grafico e delle costruzioni, in grado di offrire un’ottima modellazione tridimensionale. SketchUp nasce da un’idea dell’azienda @Last ed è pensato per adattarsi sia a Windows che iOS. Il suo principale obiettivo è rendere la progettazione architettonica più semplice e adatta a chiunque, non trascurando la qualità del prodotto finale.

Le tappe di evoluzione e i miglioramenti di SketchUp negli anni
Come detto in precedenza, SketchUp viene alla luce grazie all’azienda @Last ed il suo principale obiettivo era il trasferimento della resa grafica di un progetto in una versione digitale dello stesso. Il passaggio da carta e matita al digitale avrebbe segnato un grande passo verso l’intuitività e l’intelligenza dell’operato finale, il tutto limitando al minimo il margine di errore. Nel 2007 c’è un grande evento, Google acquista le licenze del software e comincia la produzione. Il matrimonio con il colosso americano non dura però molto, in quanto dall’aprile 2012 il software è entrato a far parte del mondo dell’azienda Trimble Navigation.
Da quel momento gli sviluppi di SketchUp sono stati incredibili, tanto da crearne tre diverse versioni, adatte ad ogni tipo di utilizzo e di pubblico. Probabilmente è da considerarsi uno dei software più vari e con diversi tipi di difficoltà, utile anche per chi è alle prime armi nella modellazione.

Le versioni che esistono oggi
Esistono, ad oggi, diverse versioni di questo programma: SketchUp Make, SketchUp Pro e SketchUp Academic. Ognuna delle quali si riferisce ad un pubblico particolare.
SketchUp Make è adatto a chi punta ad un utilizzo semplice del software e ha come obiettivi la modellazione di spazi della propria casa. Questa versione del programma è completamente gratuita.
SketchUp Pro ha tutte le caratteristiche della versione Make, ma con funzionalità aggiuntive disponibili solamente a pagamento.
SketchUp Academic, come suggerisce il nome, è adatta alla formazione. Studenti e professori se ne servono negli istituti per imparare/insegnare tutti gli strumenti del programma.
Andiamo a vedere le caratteristiche specifiche di ognuna di queste versioni del famoso programma di modellazione 3D.

Sketchup Make: versione di base e gratuita perché a scopo domestico e per utilizzo personale. Il grande vantaggio di questa versione è dato dall’opportunità di poter testare tutte le possibilità di utilizzo del programma di modellazione grafica tridimensionale gratuitamente. Qualora l’uso del programma fosse a scopo commerciale, sicuramente non sarebbe questa la versione adatta in quanto presenta diversi limiti. La licenza Make include comunque: collegamento con 3D Warehouse; supporto per Mac e Windows; import da Google Earth; possibilità di estensioni e plugin; possibilità di modellare da immagini con lo strumento “Abbina foto”.

Sketchup Pro: è, come dice il nome, la versione successiva a quella di base, più completa e ricca di strumenti aggiuntivi, utilizzabile anche per scopi professionali e commerciali. La durata della demo è di 30 giorni, dopo i quali sarà obbligatorio pagare per usufruire della funzionalità del programma. La versione Pro include molte funzionalità aggiuntive, tra cui è utile ricordare gli strumenti avanzati di modellazione e telecamere, classificazione BIM, moduli aggiuntivi per l’impaginazione, per la stampa e per la personalizzazione grafica.

Sketchup Academic: la versione formativa, utilizzata da docenti e studenti in corsi di formazione o nelle università.

Vuoi imparare ad utilizzare alla perfezione e dominare SketchUp? Segui il corso di modellazione 3D di SketchUp con V-Ray di GoPillar Academy ad un prezzo speciale per te che sei un lettore di Archweb!!
  

Lascia un commento

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.