I crediti formativi per i geometri

Come accumulare i crediti

Articolo di

Categoria

Corsi di Formazione ONLINE

Pubblicato il

29 Giugno 2023

I crediti formativi per i geometri

Tutti i geometri iscritti all’albo devono conseguire 60 crediti formativi professionali (cfp) dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello di iscrizione. I crediti sono da considerarsi accumulabili in un triennio.

Come accumulare i crediti
I crediti dovranno essere di tre categorie differenti:
  
  • Discipline tecnico-scientifiche correlate alla professione
  • Norme di deontologia e ordinamento professionale
  • Altre discipline funzionali all’esercizio della professione

Chiunque può eccedere i 60 crediti durante il triennio, verranno riconosciuti nel triennio successivo, al 50% e per un massimo di 20 cfp.
Si ricorda che per ottenere i crediti non basta seguire un corso di formazione, ma è obbligatorio superare l’esame correlato.

Le esenzioni
Ogni professionista con più di 65 anni e dieci anni ininterrotti di esercizio della professione può chiedere l’esonero (parziale) dell’obbligo formativo. È, inoltre, concesso assentarsi da alcuni eventi formativi, ma per un massimo del 20% del tempo totale di esso.

Le sanzioni
Per chi non dovesse conseguire il numero esatto di crediti formativi, sono previste due diverse sanzioni: 
   
  • Censura se la mancanza ammonta a meno del 20% del totale
  • Sospensione se la mancanza supera il 20%
 
Le attività formative utili per accumulare crediti formativi

Ci sono diverse attività formative per accumulare i crediti formativi professionali. Ogni anno, infatti, la Commissione Nazionale (nominata direttamente dal Consiglio Nazionale dei Geometri) definisce un piano dell’offerta formativa, individuando così i programmi e le caratteristiche che ogni corso di aggiornamento deve assolutamente avere.
Le attività formative per accumulare crediti comprendono:
     
  • corsi di formazione e aggiornamento, sia in aula che in FAD: 1 cfp ogni ora;
  • esami previsti da norme specifiche: 3 cfp;
  • esami universitari: 8 cfp per ogni cfu;
  • corsi formativi post-secondari: 30 cfp;
  • corsi di formazione e aggiornamento in FAD qualificata: 2 cfp ogni ora;
  • seminari, convegni e giornate studio: 1 cfp per ogni 2 ore per un massimo di 24 cfp nel triennio;
  • visite tecniche e viaggi studio: 1 cfp ogni 2 ore per un massimo di 12 cfp nel triennio;
  • partecipazione a commissioni per esami di stato: 6 cfp per un massimo di 12 cfp nel triennio;
  • relazioni o lezioni in eventi formativi: fino a 3 cfp per un massimo di 18 cfp nel triennio;
  • attività di docenza in eventi formativi: 2 cfp ogni ora per un massimo di 30 cfp nel triennio;
  • pubblicazioni scientifiche/tecnico-professionali: fino a 6 cfp per un massimo di 18 cfp nel triennio;
  • attività affidatario – tirocinio: 10 cfp ogni praticante;
  • attività affidatario – apprendistato: 10 cfp ogni apprendista.
  
Se sei alla ricerca di un buon corso per riuscire ad ottenere i tuoi crediti formativi professionali sei nel posto giusto! Grazie a GoPillar Academy potrai seguire numerosi corsi certificati che rilasciano i cfp di cui hai bisogno. Per te che sei lettore di Archweb, inoltre, c’è un fantastico sconto del 60% su ogni corso con il codice ARCHWEBCREDITI
L’offerta curriculare di GoPillar Academy comprende i seguenti corsi:
           

Lascia un commento

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.