Biofilia nella tua casa e nel tuo ufficio

La biofilia è il desiderio di connettersi con la natura

Biofilia nella tua casa e nel tuo ufficio foto

Articolo di

Categoria

Biofilia

Pubblicato il

29 Giugno 2023

La biofilia è il desiderio di connettersi con la natura. Il design biofilo è un’estensione della biofilia. È un concetto utilizzato nell’edilizia per aumentare la connettività delle persone con l’ambiente naturale incorporando materiali naturali, luce naturale, vegetazione, vedute della natura e altre esperienze del mondo naturale. Si ritiene comunemente che il design biofilo abbia benefici per la salute, l’ambiente e l’economia per gli occupanti dell’edificio e gli ambienti urbani. Sebbene questo sia un concetto relativamente nuovo, gli indicatori del design biofilo sono stati visti in architettura fin dai giardini pensili di Babilonia.

L’architetto Frank Lloyd Wright una volta disse: “Vado ogni giorno a contatto con la natura per trarre ispirazione per il lavoro di ogni giorno. Seguo nella costruzione i principi che la natura ha usato nell’ambiente.”
Quel sentimento è la cultura del design biofilo. Il design biofilo non è solo esteticamente piacevole, ma anche mentalmente benefico.

La ricerca sostiene che quando le stanze dei pazienti in ospedale hanno una visione della natura, i soggiorni post-operatori sono generalmente più brevi, viene erogata meno terapia antidolorifica e le loro condizioni generali migliorano. Vi sono prove di una riduzione dello stress e di una maggiore creatività quando negli edifici vengono visualizzate immagini di elementi naturali come paesaggi, giardini e paesaggi acquatici. Uno studio condotto dai ricercatori Katcher, Segal e Beck ha scoperto che i pazienti in attesa di sottoporsi a chirurgia dentale presentavano livelli di ansia più bassi quando era presente un acquario con i pesci nella sala di attesa, al contrario di quando era assente.

Gli studi dimostrano che le tecniche di progettazione biofilica impiegate in ambienti di lavoro aumentano il benessere dei dipendenti e quindi aiutano altri benefici finanziari come la riduzione dell’uso dei giorni di malattia. I risparmi annuali per un’azienda possono ammontare a centinaia di euro per dipendente.


Biofilia nella tua casa e nel tuo ufficio

Portare l’esterno all’interno della tua casa è un modo eccellente per riconnetterti con la natura. Usare piante d’appartamento per interni in casa per aggiungere bellezza. Le piante vive non solo aiutano a purificare l’aria all’interno della tua casa, ma promuovono anche un’atmosfera pacifica. Aggiungi il verde nei vasi, trascinando le piante appese al soffitto e un giardino di erbe sul davanzale della cucina.

Le viste e i suoni dell’acqua sono un aspetto del disegno biofilo che aiuta a creare una connessione con la natura. Installare una fontana nella zona giorno o in un ingresso esterno è un modo semplice per abbracciare il design biofilo. Inoltre, prova ad aggiungere un acquario a casa tua per dare il benvenuto alla terra nella vita di tutti i giorni.

Sfrutta al massimo la luce naturale disponibile mantenendo i vetri delle finestre pulite, vetrate non ostruite da tende.
Abbracciare lo stile di vita biofilo può essere la chiave per sopravvivere all’auto-quarantena nel periodo del coronavirus ma anche per migliorare la qualità della propria vita.

Famosi progetti biofilici d’Europa

Il design biofilo porta ancora il presupposto di un bizzarro o esperimento architettonico o artistico. Ma la crescente evidenza scientifica afferma chiaramente i vari vantaggi dell’incorporazione di elementi biofili, dimostrando che questa tendenza di oggi diventerà presto la norma di domani. Come descritto dal produttore esecutivo Stephen Kellert del film “Biophilic Design: The Architecture of Life”:

“Il design biofilo è un modo innovativo di progettare i luoghi in cui viviamo, lavoriamo e apprendiamo. Abbiamo bisogno della natura in modo profondo e fondamentale, ma spesso abbiamo progettato le nostre città e periferie in modi che degradano l’ambiente e ci alienano dalla natura”

Il posto migliore per apprezzare il design biofilo è nel paesaggio architettonico europeo, dove elementi naturali possono essere trovati anche nelle antiche strutture costruite secoli fa. Inoltre, con la crescente consapevolezza dell’ambiente, della vita olistica e dei diritti dei dipendenti di avere un posto di lavoro adeguato, sono state messe in atto importanti normative edilizie. Tenendo presente ciò, gli architetti moderni stanno progettando alcuni dei migliori esempi di edifici biofili, ogni progetto mostra una lavorazione unica e soluzioni interessanti e di grande bellezza.


1. Selgas Cano, Spagna

Situato a Madrid, lo studio di architettura spagnolo Selgas Cano ha progettato il suo ufficio sotto forma di un tubo aerodinamico, che comprende i suoi dipendenti con una magnifica vista sulla bellissima foresta che li circonda.

Biofilia nella tua casa e nel tuo ufficio: foto ufficio nel bosco Selgas Cano Spagna

La parete curva in fibra di vetro conferisce all’edificio un aspetto aerodinamico e consente alla luce naturale di entrare nello spazio. Le scrivanie allineate lungo il muro consentono ai dipendenti di essere all’altezza del suolo della foresta, mentre le lanterne sferiche illuminano gli spazi di lavoro durante la notte. Metà della struttura è immersa nella terra, il che crea un sistema naturale di isolamento. Questo è utile soprattutto durante le estati calde, quando l’edificio si raffredda senza bisogno di aria condizionata.


2. Tree House Hotel, Svezia

The Tree House Hotel, noto anche come Mirror Cube, è una serie di hotel sugli alberi che offrono agli ospiti un’esperienza unica nel suo genere. Situato vicino al villaggio di Harads, l’hotel è unico per la sua vicinanza al circolo polare artico. Nato da un’idea dei designer Tham & Videgård Arkitekter, la struttura è un cubo di metri 4 X 4 X 4 in alluminio e vetro a specchio. Appeso a un tronco d’albero, si accede all’hotel tramite un ponte di corda collegato all’albero vicino.

Hotel casa sull'albero foto - Cubo di specchio

L’intera struttura è mimetizzata dalla facciata esterna che riflette la foresta circostante. Inoltre, i vetri sono laminati con una certa larghezza di banda di colore ultravioletto. Questo impedisce agli uccelli di scontrarsi con il vetro. L’interno è in compensato e può ospitare due persone.


2. Bosco Verticale, Italia

Uno dei progetti biofilici più ambiziosi in Europa si trova a Milano. Significato Verticale “Bosco Verticale”, Bosco Verticale rappresenta un’impressionante soluzione dell’architetto italiano Stefano Boeri per affrontare l’inquinamento atmosferico della città. Secondo le statistiche, Milano è una delle città più inquinate d’Europa.

Foto Bosco verticale di Boeri a Milano, Italia

I grattacieli residenziali ospitano una vasta gamma di flora tra cui arbusti, piccole piante e grandi alberi. Ad esempio, il quartiere di Porta Nuova Isola ha oltre 500 alberi medi e grandi, 300 piccoli alberi, 5.000 arbusti e 11.000 piante. Queste piante hanno la capacità di convertire 44.000 libbre di anidride carbonica in ossigeno su base annuale. Gli alberi fungono anche da schermo per le particelle di polvere, un filtro antirumore e un refrigerante naturale. Gli arboricoltori aerei governano regolarmente la vegetazione, ed esaminano gli alberi per assicurarsi che siano sicuri ad altezze di 400 piedi.


3. Bayerischer Hof Hotel, Germania

Progettato dallo studio Jouin Manku, il Bayerischer Hof Hotel di Monaco trasuda raffinatezza e classe. L’uso di elementi naturali, forme, trame e colori assicura che l’hotel funga da rifugio per gli ospiti. Uno dei punti forti dell’hotel è il suo salone.

Foto Bayerischer Hof Hotel, Germania

Mentre le morbide trame verdi compongono le pareti, il pavimento del salone è un’alternanza uniforme tra trame come moquette, pietra e legno. Le cabine del ristorante presentano pannelli retroilluminati intagliati per imitare il terreno montuoso della campagna bavarese. Le enormi finestre dal pavimento al soffitto consentono a molta luce naturale di riempire lo spazio del salotto. Gli ospiti possono distendersi sui mobili in legno e rilegati in pelle mentre si godono il robusto camino curvilineo. Inoltre, la terrazza offre una vista mozzafiato sulla città e sulle montagne.


4. Juvet Landscape Hotel, Norvegia

Il Juvet Landscape Hotel disegnato dagli architetti Jensen & Skodvin si trova in una riserva naturale della Norvegia nord-occidentale.
L’hotel potrebbe definirsi il primo hotel paesaggistico in Europa. Unendo elementi della cultura norvegese, della storia e dell’architettura contemporanea, è un prodotto di idee e artigianato tradizionali.

Foto Juvet Landscape Hotel, Norvegia

Situato nella fattoria Burtigarden ad Alstad, nella Norvegia rurale, l’hotel è composto da nove camere, non concentrate su un unico volume architettonica , ma per ridurre l’impatto ambientale, suddivise in piccoli cubi tra le rocce e completamente immersi nella natura. La camere hanno ciascuna due posti letto, interni scuri e una o due pareti completamente vetrate per godersi lo spettacolare paesaggio.

categorie blocchi cad consigliate

Torri residenziali

Alberghi - Hotel

Uffici - Spazi per il lavoro

Lascia un commento

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.